La tennista spagnola Gabrine Muguruza conquista il suo secondo titolo del Grande Slam battendo Venus Williams sul verde campo di Wimbledon. Il suo primo trionfo era stato sul campo del Roland Garros, lo scorso anno, proprio contro l’altra Williams, Serena che ha saltato questa edizione di Wimbledon perché in dolce attesa. 

Il titolo di regina dell’erba arriva con il risultato di 7-5 6-0 che ha privato la Williams della possibilità di diventare la più anziana giocatrice ad aggiudicarsi un trofeo del Grande Slam. La 23enne spagnola (14° del ranking mondiale) è apparsa da subito in condizioni migliori rispetto all’americana 37enne.

Il primo set è stato abbastanza combattuto ed è durato circa 1 ora mentre nel secondo set non c’è stata storia; dopo 20 minuti, gioco – partita – incontro per Gabrine.

La Muguruza era già andata vicina alla conquista di Wimbledon 2 anni fa arrivando in finale ma venendo poi sconfitta.